19/04/2024

(Un Milione di Bambini Prega il Rosario)

I bambini dovrebbero godere la loro infanzia, trascorrendo il tempo con serenità e pace insieme alla famiglia, con gli amici, i giochi e lo studio, ma purtroppo oggi per molti di loro non è così. Tanti sono gli uomini “grandi” che non li vogliono felici, perfino viene rubato loro il diritto di esserlo. Invece di trovare un mondo che li ama e li protegge, un mondo che trasmette loro la speranza, trovano uomini che vogliono e fanno le guerre e seminano distruzione, orrore, fame e morte. Che mondo vogliamo lasciare a questi bambini? Che futuro vogliamo donare?
Nonostante la loro innocenza, i bambini percepiscono benissimo sulla loro pelle le atrocità dei conflitti e noi, insieme a loro, proviamo tanto dolore per la realtà di sofferenza che essi per primi subiscono, per tutte le conseguenze che vivono a causa della guerra: sono loro le prime vittime.

Proprio perché abbiamo nel cuore il grido della pace che si innalza da tante parti del mondo, ogni giorno nella nostra Scuola dell’Infanzia rivolgiamo un’invocazione a Maria per la pace. Il giorno 18 ottobre in modo particolare e significativo abbiamo partecipato all’invito di preghiera “Un milione di bambini pregano il Rosario”, perché la pace sperata da tutti trionfi, soprattutto nel paese più martoriato dalla guerra.

La nostra cappella <Santa Maria Maddalena de’ Pazzi> Colonnata, Firenze

I bambini marciano con grande entusiasmo dalla scuola attraversando il giardino per arrivare nella cappella presso il convento della comunità dove sono preparati i segni che hanno suscitato curiosità sul significato.  Rispondendo alle loro interessanti domande abbiamo premesso una semplice catechesi sulla Preghiera, sull’unità e sulla Pace. Questa breve introduzione ha reso i bambini più partecipi alla preghiera, sono risuonate le loro piccole voci che venivano dal loro cuore che ha parlato al Cuore del Padre per mezzo di Gesù, di Maria con lo Spirito.

E’ stata una preghiera fatta con amore, con tanta speranza e grande fede, espressione del vivo desiderio di ottenere il dono della Pace ad ogni cuore, ad ogni famiglia, ad ogni nazione e a tutto il mondo.  Maria Regina della Pace prega per noi!
Così sia!

Le Suore insieme ai bambini