18/06/2024

“Rallegratevi ed esultate perché grande è la vostra ricompensa nei cieli”. Mt.5,12

Sono grata al Signore Gesù per avermi dato la grazia e la gioia di rinnovare oggi, 1 Novembre, i Santi voti di obbedienza, povertà e castità in questo giorno tanto bello e significativo: “la Solennità di tutti i Santi” in questa famiglia religiosa di Francescane Missionarie del Sacro Cuore.

Questo mio “sì” e’ dentro il Suo “Sì” e mi dà la gioia e la certezza di continuare a rispondere al Suo progetto d’amore che Lui ha su di me nel servirLo nelle Sorelle e chi mi stanno accanto. Il mio Sì, m’ invita, come dice padre Gregorio “a…dedicarmi continuamente e unicamente all’amore dello Sposo Gesù, il quale vuole regnare da solo nel mio cuore”. Ho condiviso questo momento di festa e di gioia insieme alla comunità di Viale Aurelio Saffi con la presenza della Superiora Provinciale Sr Marta Camerotto, sr Lilibeth Labian e sr Cristiana Basso che sono state veramente strumenti preziosi sia nel mio cammino formativo che in quello spirituale che il Signore mi ha dato. La Santa Messa è stata presieduta da Padre Michel il nostro cappellano. Mi ha commosso la partecipazione delle sorelle giovani e anziane che hanno prestato la loro voce con canti e preghiere rivelando di essere una fraternità unita in questa festa.

l padre nell’omelia ci ha detto: “siamo chiamati tutti alla Santità” e mi è piaciuto questo messaggio perché ognuna di noi è a percorrere un cammino di santità e ci incoraggiamo come Sorelle nella quotidianità attingendo alla fonte dell’Amore redentivo di Gesù Crocifisso, amore sgorgato dal suo Cuore Trafitto, con la preghiera e nella semplicità dei piccoli gesti.


E grazie, Sorelle tutte, per il vostro augurio che mi ha accompagnato in questa significativa circostanza.

Sr Rina di Gesù Crocifisso