28/02/2024

26°Anniversario della fondazione della comunità Filippina
di San Bernardo di Chiaravalle (SBFC) -ROMA-

“Buona Pasqua e buona festa!” Con questo saluto P. Henry Escasinas, il sacerdote che ha presieduto la celebrazione eucaristica della seconda domenica di Pasqua dedicata alla Divina Misericordia, il 16 Aprile 2023, si è rivolto alla comunità filippina di San Bernardo di Chiaravalle (Roma) riunita per celebrare il suo 26° anniversario di fondazione.
Abbiamo partecipato anche noi, Sr. Victoria e Sr. Annabel, insieme alla comunità che per la bella ricorrenza ha invitato amici e conoscenti a rallegrarsi nel Signore e a ringraziarlo per il cammino fatto insieme.
Abbiamo iniziato la celebrazione con la processione della statua della Madonna di Fatima e l’immagine della Divina Misericordia, recitando il Santo Rosario nel cortile della Parrocchia di San Bernardo di Chiaravalle in Via degli Olivi 180, Palmiro Togliatti.
Alla conclusione del Santo Rosario tutta la comunità guidata da P. Henry ha recitato la preghiera alla Divina Misericordia alla quale è seguita subito la solenne Eucaristia concelebrata dai due sacerdoti presenti, P. Jason Cabacaba C.S. Ch., guida spirituale della comunità e P. Vic Caritos.
P. Henry nella sua omelia ha messo al centro l’immagine di Gesù risorto che è apparso ai suoi discepoli offrendo il dono della pace dicendo “Pace a voi… non abbiate paura”. Il Signore risorto è più grande di ogni nostra paura e mostrando le sue ferite ci mostra i segni della sua misericordia. Le ferite infatti mostrano le nostre infedeltà, i nostri tradimenti, i nostri peccati al Signore che è venuto per salvarci, ma nonostante questo ci ha dato la Sua Pace e il suo Santo Spirito chiedendoci di perdonare e imparare a perdonare. Nel perdonare e accettare il perdono è il segno che la comunità ha sperimentato l’amore di Cristo. Il celebrante nella prima Lettura ha anche sottolineato i segni della comunità che crede in Dio e mette sempre al centro il Signore. E rivolgendosi direttamente alla nostra comunità SBFC ha lanciato una domanda: Dopo 25 anni dalla fondazione vediamo ancora nella nostra comunità questi segni? È apostolica, comunitaria, servizievole ed eucaristica?

Dopo l’omelia è continuata la celebrazione cantata in ogni momento della messa accompagnata dal coro della comunità SBFC.

Finita la Santa Messa non abbiamo tralasciato di fare la foto – ricordo di tutta la comunità e lo scambio degli auguri e della gioia di celebrare insieme questo giorno. Poi tutti siamo stati invitati all’Agape e al piccolo intrattenimento nel teatro della grande chiesa parrocchiale. È stato un momento di grande gioia nel condividere canti, danze e balli ispirati al tema di quest’ anno: “Sama- samang paglalakbay at pagbabahaginan sa misyon sa gabay ng Panginoon” in italiano “Camminando insieme e condividendo la missione con la guida del Signore” realizzati da diversi membri della comunità.

Anche noi insieme ai giovani abbiamo condiviso una piccola presentazione interpretando con il ballo, il canto “The Mission” che ci ricorda che Dio ha dato una missione ad ognuno di noi, con il compito di realizzarla nella quotidianità. Il Signore sia la sorgente della gioia e della forza per vivere in pienezza la vita come cristiani!
Anche altri partecipanti hanno espresso la gioia con il canto e le danze come il coro che anima la Santa Messa ogni domenica, del quale facciamo parte anche noi insieme ai giovani. Anche il gruppo degli uomini e delle donne hanno aggiunto vivacità alla festa con il loro canto e i loro balli eseguiti in costumi colorati, allegri e festosi.
Durante la festa sono state ricordate e ringraziate le persone che in qualunque modo hanno dato vita a questa comunità fin dall’ inizio, persone che hanno aiutato il processo degli inizi e tutti coloro che hanno contribuito donando il loro tempo, tesori e talenti, in particolare le famiglie che continuano a sostenere questa missione con la loro presenza, la fede e la testimonianza.

Alla fine, P. Jason, la nostra guida spirituale, ha animato la preghiera di ringraziamento al Signore per gli anni che ci ha dato e per questa giornata di festa!

A Dio la gloria e la lode nei secoli dei secoli. Amen! Alleluia!

Sr. Annabel Alera