19/04/2024

        Nella nostra comunità di Calbayog, Samar, abbiamo festeggiato i 200 anni della nascita del nostro fondatore Padre Gregorio Fioravanti, OFM, insieme ai laici.  Li abbiamo invitati a testimoniare e a partecipare alla celebrazione di ringraziamento a P. Gregorio per il suo grande sostegno di padre alla nostra Congregazione, in particolare   alle nostre prime sorelle. Abbiamo espresso la gratitudine al nostro fondatore celebrando l’Eucaristia presieduta da Padre Jaime Yakit, OFM. In comunione a tutte le nostre sorelle della congregazione, noi abbiamo pregato P. Gregorio chiedendogli l’intercessione per la nostra missione nelle Filippine. Abbiamo offerto anche la Santa Messa per tutte le vittime del tifone del mese scorso. Gli abbiamo chiesto l’intercessione per guidarci ed aiutarci ad essere fedeli al nostro carisma e ad essere fedeli alla nostra vocazione.

         La nostra celebrazione non è finita con la S. Messa perché noi suore della comunità, Sr. Mirza Corral. Sr. Theresa Knox Gude, Sr. Marilyn Yu e Sr. Maita Hinoguin, abbiamo parlato e siamo state d’accordo per condividere la provvidenza che abbiamo ricevuto dai nostri amici: i vestiti usati ed i soldi donati per le vittime del tifone. Abbiamo ricordato le parole di P. Gregorio “Impegniamoci noi a fare il bene… e lasciamo poi il resto alla Provvidenza”. Le suore hanno offerto donazioni per le comunità colpite di Typhoon Agaton a Leyte, organizzate dal Collegio Cristo Re (Christ the King College-CKC) e dal Consiglio Studenti del CKC (CKC Collegiate Supreme Student Council). Il tifone Agaton è stato un ciclone tropicale che ha colpito in Samar e in Leyte, la provincia delle Filippine, dall’8 al 13 aprile 2022. Ci sono state 341 case danneggiate, 44 morti, 8 dispersi e 8 feriti.  118 famiglie di Brgy. Bahay, Abuyog, Leyte hanno ricevuto il cibo ed i vestiti donati ed hanno espresso la loro gratitudine per il dono ricevuto. Temporaneamente si sono rifugiati nel centro di evacuazione elementare del Gabaldon Central finché non possono tornare alle loro case. Per il poco che abbiamo condiviso, siamo felici di sapere che abbiamo dato speranza e un sorriso a queste genti. Noi confidiamo continuamente nella Divina Provvidenza che venga in aiuto alle persone più bisognose affinché possano costruire una casa per loro.

La Comunità di Calbayog